“Il rifinanziamento di questo progetto Pon rappresenta per Catania una magnifica notizia”.

Lo ha detto, nell'Aula Magna della Scuola Campanella Sturzo di Librino, il sindaco di Catania Enzo Bianco rivolto ai piccoli musicisti, ai genitori e ai docenti della TVB Junior Orchestra, durante un incontro con il sovrintendente del Teatro Massimo Roberto Grossi, il direttore del Progetto Pon "Sistema" Francesco De Zan, quello del Progetto Pon "Legalit-Ars" Ezio Donato e il consulente Luigi Grasso.

Questi giovani e giovanissimi strumentisti che suonano nell’orchestra potranno dunque continuare a farlo grazie al rinnovo del finanziamento del progetto che il Teatro Massimo Bellini ma anche i genitori dei piccoli orchestrali avevano richiesto con forza.

Il Progetto Pon “Sistema”, così importante per le sue positive ricadute sociali e culturali sui quartieri più disagiati della Città, a partire da metà anno 2015  fino a oggi, ha infatti visto realizzarsi con successo la formazione di una vera e propria orchestra infantile e giovanile e di un coro, costituiti da quasi duecento allievi dei corsi di formazione organizzati dal Teatro Massimo Bellini con la valida collaborazione di professionalità e docenti.

“È stata – ha detto Bianco – una grande emozione vedere cinquecento bambini e ragazzi di orchestre giovanili d’ogni parte d’Italia suonare insieme sul palcoscenico del Bellini nell’ottobre dello scorso anno per un concerto indimenticabile. Come Teatro Massimo avevamo ripreso per i capelli questo progetto e io stesso ho parlato personalmente con i vertici del Ministero dell’Interno e della Polizia garantendo che avremmo rispettato i tempi. Non solo ci siamo riusciti, ma coloro i quali si sono occupati del Progetto hanno lavorato talmente bene che abbiamo ricevuto complimenti da tutti e siamo stati citati a esempio. Per questo ho lottato perché il progetto proseguisse e ci siamo riusciti”.  

La nuova compagine orchestrale, denominata TVB Junior Orchestra, in quest'ultimo anno si è già esibita in pubblico diverse volte mostrando la bravura dei ragazzi e  la validità del metodo didattico adottato che si rifà al Sistema Abreu. Ma il progetto non è soltanto l’orchestra perché ha formato e formerà anche maestranze teatrali con corsi specifici.

Nel corso dell’incontro è stato presentato un filmato dal titolo “Orchestriamo insieme una vita più bella”. Grazie a un protocollo d’intesa tra il Teatro Massimo Bellini e l’Università di Catania, gli operatori di Zammù TV, coordinati da Sonia Giardina e dal professor Luciano Granozzi, hanno realizzato l'interessante documentario che narra in modo originale le varie fasi del progetto, dal suo inizio fino al grande concerto del 30 ottobre del 2016 realizzato dalla TVB Junior Orchestra in collaborazione con centinaia di altri ragazzi appartenenti alle orchestre infantili e giovanili di tutta Italia.

Catania Rinasce
Ridurre il quantitativo globale dei rifiuti conferiti in discarica dalla comunità cittadina privilegiando, nel contempo il recupero dei materiali riciclabili, attraverso l'innalzamento del livello della raccolta differenziata tale da tendere al raggiungimento degli obiettivi e percentuali di raccolta fissati dal D.Lgs.152/2006.