“La mobilità pulita, condivisa e intelligente” è il tema della Settimana europea della mobilità sostenibile  2017 alla quale il Comune di Catania ha aderito con un ricco calendario di  eventi, in programma dal 16 al 22 settembre.
La manifestazione è promossa dalla Commissione Europea e dal Ministero dell’Ambiente con l'obiettivo di incoraggiare i Comuni europei a introdurre e promuovere trasporti alternativi all'auto privata con una singola persona, come il car pooling, car e bike sharing, e iniziative innovative, ecocompatibili e condivise con la finalità  di ridurre impatto ambientale e costi. Lo slogan è  “Condividere ti porta lontano”.
L'Amministrazione comunale ha messo a punto diverse attività di intrattenimento sportivo, culturale e divulgativo, avvalendosi del coordinamento dell’Ufficio del Mobility Manager della direzione Polizia municipale e Utu e con la collaborazione di Amt, Fce e varie associazioni.
Il primo appuntamento è fissato per sabato 16 settembre, dalle ore 17, con il raduno in piazza Università per un giro cittadino in bicicletta promosso dalle associazioni Etna e Dintorni Fie, Montainbike Fiab, Catania in Bici. Dalle ore 19 sempre in piazza Università sosterà l’Autobooks, e sono previste anche delle performance teatrali a cura della Fita, nell'ambito della Notte bianca dei Musei. Il giro urbano in bicicletta sarà riproposto il 20 settembre.
Domenica 17  è  tempo di “In città senza la mia auto” con iniziative che prevedono la chiusura al traffico veicolare di alcune aree cittadine (dalle 8,30 alle 14 nel centro storcico e dalle 17 alle 21 al Lungomare) e la possibilità di usufruire della linea “Librino Express” dell’Amt e delle corse della metropolitana Fce dalle ore 8.30 alle 21.30.  Saranno aperti per l'intera giornata i siti storico-culturali di Palazzo della Cultura, Castello Ursino, Museo Emilio Greco, Chiesa di San Nicola, Casa Museo Verga e, di mattina, anche il Museo Belliniano. L'autobooks sosterà il pomeriggio in piazza Nettuno dove si terranno inoltre nuove esibizioni teatrali curate dalla Fita.
Tra le iniziative ulteriori la realizzazione di attraversamenti ciclabili nel Lungomare e, il 18 settembre, nel Palazzo della Cultura un convegno sulla mobilità Sostenibile curato dalla Fiab di Catania e dell’A.I.I.T.
Il programma completo è visionabile nel sito istituzionale del Comune di Catania nella sezione del Mobility manager. 
 

Catania Rinasce
Ridurre il quantitativo globale dei rifiuti conferiti in discarica dalla comunità cittadina privilegiando, nel contempo il recupero dei materiali riciclabili, attraverso l'innalzamento del livello della raccolta differenziata tale da tendere al raggiungimento degli obiettivi e percentuali di raccolta fissati dal D.Lgs.152/2006.