La città di Catania

Catania e le sue bellezze: il barocco, il mare , l'etna

Pubblicato il:

18 novembre 2008

Ultima revisione:

16 luglio 2021

 

La città di Catania

                                     

 La città di Catania è situata nel sud-est della Sicilia, sulla costa bagnata dal mar Ionio, a soli venti minuti dal vulcano attivo più alto d'Europa, l'Etna  (e il suo Parco) e da Taormina, "la perla dello Ionio". Katane fu fondata dai Greci nel 729 a. C., e conquistata dai Romani nel 263 d.C..
Vestigia della prosperità del dominio greco e romano contemplano il teatro, l'anfiteatro e le terme, mentre le chiese e il castello testimoniano il passaggio di Arabi, Normanni, Svevi e Aragonesi. Il Castello Ursino, costruito dall'Imperatore Federico II di Svevia nel XIII sec., è oggi sede del Museo Civico.
Catania fu distrutta nel 1693 da un violento terremoto e subito ricostruita su progetto di G. Lanza, Duca di Camastra, realizzato dall'architetto siciliano G. B. Vaccarini, discepolo del Bernini di Roma. Lo stile del Vaccarini è ancora oggi riconoscibile nel Barocco del centro storico, dichiarato dall'UNESCO Patrimonio dell'Umanità.

                                                          


La peculiarità della tecnica del Vaccarini sta nell'avere concepito la città come una immensa arena in cui chiese ed edifici diventano quasi le quinte di un teatro che, affacciandosi su piazze grandi e spaziose, si offre come luogo di ambientazione ideale per le numerose manifestazioni religiose e folkloristiche della città.
Catania ospita la terza più grande festività cristiana al mondo, la festa di Sant'Agata, con una rappresentazione della devozione davvero unica.
Anche la natura è stata generosa con questa terra. Le coste hanno due aspetti, in linea con l'architettura nera e bianca della città. Al Sud, la Playa, chilometri di sabbia dorata. Al Nord, le scogliere di lava nera che culminano nella mitica Riviera dei Ciclopi e nei faraglioni di Aci Trezza.
Impareggiabili i sapori, gli aromi, i frutti e i piatti tipici della tradizione culinaria catanese. Imperdibile a riguardo una visita al multicolorato mercato del pesce, la Pescheria, o alla Fiera di piazza Carlo Alberto.
Per quanto riguarda, invece, la nota "ingegnosità" dei catanesi, basti ricordare che una delle più antiche università al mondo fu fondata proprio qui nel 1434, il Siculorum Gymnasium.
Oggi Catania è conosciuta come l'Etna Valley, per la presenza di uno dei più grandi poli high tech: la ST Microelectronics, che produce gran parte dei microchip usati nella telefonia mobile.

shooting in catania


 

Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Politica sui cookies