Catania Film Commission 

 

Bandi / Concorsi

CONCORSO PER CORTOMETRAGGI MEMORIE DI SICILIA - II EDIZIONE

I cortometraggi "Maradona Baby" di Nino Sabella e "Oggi come ieri" di Rosario Sparti e Leonardo Rodolico vincono la II edizione del concorso "Memorie di Sicilia"

CATANIA, 22 settembre 2010  -  I cortometraggi “Maradona baby” di Nino Sabella e “Oggi come ieri” di Rosario Sparti e Leonardo Rodolico hanno vinto ex aequo la seconda edizione del concorso per cortometraggi siciliani “Memorie di Sicilia”, promosso dalla Catania Film Commission con la collaborazione del Trailers Film Fest dell’Associazione Seven di Roma.
 
I due cortometraggi saranno presentati e proiettati per il pubblico giovedì 23 settembre alle ore 15.30  nell’Aula 2 del Monastero dei Benedettini, nell’ambito dell’ottava edizione del Trailers Film Fest. La premiazione, con la consegna delle targhe ai registi, avrò luogo alle ore 21 presso il Teatro Metropolitan, ad apertura della sezione Trailerspremiere del Festival diretto da Stefania Bianchi.
 
Le due opere vincitrici hanno convinto la giuria del concorso “Memorie di Sicilia” perché affrontano, con intelligenza e garbo, tematiche differenti e importanti, attingendo al genere commedia l’una, al drammatico - con sfumature thriller - l’altra. “Maradona baby”, interpretato da Accursio Bentivegna, Ornella Giusto, Ignazio Raso e Desirèe Licata, racconta la storia di Accursio “Maradona”, piccolo e incompreso talento del gioco del pallone, capace con un dribbling di elevarsi a Dio. “Oggi come ieri”, interpretato da Elaine Bonsangue, Alessio Vassallo, Filippo Aricò e Grazia Papale, si accosta al tema dell’Alzheimer attraverso la spensierata giovinezza e la commovente senilità di un  indissolubile amore coniugale.
 
Nella giuria di “Memorie di Sicilia”: Marella Ferrera (assessore alla Cultura del Comune di Catania), Giusy Balsamo (responsabile Catania Film Commission), Stefania Bianchi (direttore artistico Trailers Film Fest), Sebastiano Gesù (critico cinematografico), Maria Lombardo (giornalista, caposervizio “Cultura e Spettacolo” a “La Sicilia”), Antonio Parrinello (fotografo di scena), Angela Impastato e Rosanna Bertino (componenti Catania Film Commission.

Nino Sabella

“Il premio Memorie di Sicilia è una grande soddisfazione per me – ha detto Nino Sabella - perché 'Maradona baby' ha ottenuto importanti riconoscimenti, come il premio miglior corto al Babelgum Film Festival di Spike Lee, ma fuori dalla Sicilia, terra che spesso mostra disattenzione nei confronti dei suoi registi. Il corto, girato nella mia città, Sciacca, nasce da suggestioni personali e ha trovato nel ragazzino esordiente, Accursio Bentivegna, che ho scoperto in una scuola calcio locale (adesso gioca nelle giovanili del Palermo) un interprete straordinario, accanto alla bravissima attrice catanese Ornella Giusto”.  

Sparti

__________________________________________________________________________________________

CONCORSO per cortometraggi “Memorie di Sicilia” - prima edizione (2009)

La CataniaFilmCommission è lieta di comunicare che il cortometraggio vincitore della prima edizione del Concorso “Memorie di Sicilia”, promosso dalla Catania Film Commission e dall’assessorato alla Cultura del Comune di Catania, è

“Il cantastorie del 2000” di Manuela Terranova.

Il film documentario, della durata di 20 minuti, racconta il percorso personale e artistico di Luigi Di Pino, noto cantastorie di Riposto che porta in giro per il mondo il suo “antico” mestiere e la realtà che rappresenta.

Il corto sarà proiettato venerdì 25 settembre 2009 alle ore 15.45 presso la Aula 2 del Monastero dei Benedettini (Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Catania) nell’ambito del VII Trailers Film Fest diretto da Stefania Bianchi.

Giorno 25 settembre  alle ore 21.00, presso il cineteatro Metropolitan,  l’assessore alla Cultura, on. Fabio Fatuzzo, e la responsabile della Catania Film Commission, dott.ssa Giusy Balsamo, premieranno la regista Manuela Terranova, alla presenza del protagonista del documentario, il cantastorie Luigi Di Pino. Sarà proiettata una clip de “Il cantastorie del 2000”.

"Il cantastorie del 2000" : Scheda tecnica

Regia di Manuela Terranova

Soggetto di Manuela Terranova

Fotografia di Gianluca Catania

Operatore Gianluca Catania

Montaggio Gianluca Catania

Tecnico del suono Enzo Adorno

Intervista di Manuela Terranova

Soggetto protagonista Luigi Di Pino

Co-protagonista Rosario Moschetta

Manuela Terranova: Note biografiche - Intervista  - Foto