Servizio Antiabusivismo Edilizio

Il Servizio Antiabusivismo Edilizio si occupa: emissione provvedimenti repressivi relativi agli abusi edilizi perpretati nell'ambito del territori comunale, procedure per demolizione opere abusive non sanabili * deposito frazionamenti ed atti di compra-vendita secondo la vigente legislazione

Pubblicato il:

26 settembre 2007

Ultima revisione:

15 dicembre 2022

Sede: via Biondi, 8
Direttore: Ing. Biagio Bisignani
INFO POINT tel. 0957422045
 direttore.urbanistica@comune.catania.it 
pec: comune.catania@pec.it
 mail: agendasue@comune.catania.it


Responsabile del Procedimento: P.O. geom. Santi Bonaventura

Orari di ricevimento

Lo Sportello Unico per l'Edilizia - SUE svolgerà l'attività di ricevimento, previa prenotazione online eseguita tramite il portale di servizi Città-Semplice, nei giorni di seguito elencati:

  • Giovedì dalle ore 8.00 alle ore 13.00 e dalle 15.00 alle 18.00;
  • Venerdì dalle ore 8.00 alle 13.00.

Per l'accesso all'Agenda degli appuntamenti sulla piattaforma città-semplice è necessario essere in possesso di credenziali SPID. 
Gli incontri oggetto di prenotazione si svolgeranno unicamente in modalità video chat, per mezzo della piattaforma Google Meet con il seguente

  • ID riunione: meet.google.com/ryu-obzt-tzx.


Per prenotare un appuntamento basta collegarsi allo Sportello Unico per l'Edilizia

Il Servizio Antiabusivismo Edilizio si occupa:

  • emissione provvedimenti repressivi relativi agli abusi edilizi perpretati nell'ambito del territori comunale
  • procedure per demolizione opere abusive non sanabili
  • deposito frazionamenti ed atti di compra-vendita secondo la vigente legislazione

Attività Generale:

  • Redazione Ordinanze repressive per opere edilizie costruite in violazione alla L.N. 47/85 ed alla L.R. 37/85 accertate con verbali redatti dal Corpo dei VV.UU., dagli Agenti della P.G., dalla Capitaneria di Porto di Catania, Dal Corpo Forestale;
  • Definizione dell'iter repressivo previsto dalla legge in vigore per le varie tipologie di abuso (acquisizioni, trascrizioni nei RR.II. reperimento dati catastali, codici fiscali delle ditte, etc.);
  • Relazioni e corrispondenza con l'Avvocatura Comunale e con l'Ufficio Legislativo-legale della Regione Siciliana, a seguito del contenzioso scaturente dalla notifica dei provvedimenti repressivi alle ditte interessate;
  • Riscontro alle richieste di notizie in merito alle procedure repressive adottate dall'Ufficio, da parte dell'Assessorato Regionale Territorio ed Ambiente, dalla Procura della Repubblica, dalla Prefettura etc.;
  • Sopralluoghi congiunti come supporto tecnico ai VV.UU. per i casi piu' complessi di abusivismo edilizio;
  • Redazione dei progetti delle demolizioni di costruzioni abusive, preceduti sempre dai necessari sopralluoghi in sito, per accertare la concreta fattibilita' delle demolizioni stesse;
  • Assistenza agli Ispettori inviati dalla Regione e previsti dalla L.47/85 , L.R.37/85 e L.R.17/94;
  • Protocollo, catalogazione ed archiviazione dei procedimenti repressivi;
  • Testimonianza, presso la A.G. , in procedimenti penali per abusi edilizi.

 


Deposito Tipo di Frazionamento:

In ottemperanza alla  Determina dirigenziale Urb/198 del 13/12/2022, a far data dal 19/12/2022, tutti i tipi di frazionamento di terreni, cosi come individuati dalla L.N. 47/85 art. 18 comma 5°, successivamente recepito dall'art. 30 comma 5° del D.P.R. 380/2011, recepito dinamicamente dall'art. 1 della L. R. 16/2016,  dovranno essere presentati con la piattaforma Akropolis e registrati nello Sportello Unico per l'Edilizia (S.U.E.).
A tal fine dovrà essere  utilizzata la tipologia di procedimento C.I.L.A. già attivata, riportando nell'oggetto “Deposito di tipo di frazionamento”, ed indicando nel proseguo della compilazione l'indirizzo della via o contrada.

Per il deposito del tipo di frazionamento occorre procedere al versamento di € 120,00 per "Diritti di Segreteria su atti dell'U.T.C.", utilizzando il servizio PAGO PA, integrato nel sistema Akropolis.

Occorre, altresì, allegare all'istanza la seguente autocertificazione:

Gli Uffici ricevono il pubblico nei seguenti giorni:

Giovedì dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 15.30 alle 17.30 e Venerdì dalle ore 9.00 alle ore 13.00.

Modulistica