Accesso Civico e Documentale

Archivio Pratiche Edilizie

Pubblicato il:

11 maggio 2018

Ultima revisione:

14 settembre 2022

 Direttore: Ing. Biagio Bisignani
 mail: direttore.urbanistica@comune.catania.it
 pec: comune.catania@pec.it
 R.P. geom. Francesco Ranno 

  INFO POINT tel. 0957422045

 

AVVISO per gli Utenti

La Direzione Urbanistica, presso la sede di via Biondi, 8 detiene l'archivio corrente delle pratiche edilizie rilasciate negli ultimi quarant'anni. 

Alcune tipologie di fascicoli edilizi, per motivi logistici, risultano dislocate in sedi di archivi differenti, presso le quali gli utenti dovranno trasmettere le istanze di accesso civico.


Si elencano di seguito le sedi presso le quali trasmettere le istanze di accesso generalizzato e/o documentale:

 

Archivio Storico

 via Sant'Agata 2 - tel. 0957422771

mail: archiviostorico@comune.catania.it

pec: comune.catania@pec.it

  • Tutti i permessi di costruire / concessioni edilizie rilasciati fino al 1970.

 

Archivio Generale - Polo Archivistico

 via San Giuseppe La Rena 71/73 - tel. 0958731773

mail: archiviogenerale@comune.catania.it

pec: comune.catania@pec.it

  • Provvedimenti di permesso di costruire, ex concessione edilizia, dal 1971 al 1981; I fascicoli del progetto e degli allegati rimangono nella competenza della Direzione Urbanistica.
  • Autorizzazioni dal 1980 al 1997
  • Certificazioni di abitabilità fino al 1995 (dal 1996 sono reperibili presso la Direzione Politiche per l'Ambiente ex Ecologia)

 

Direzione Urbanistica

 via Biondi, 8 - tel. 0957422045

pec: comune.catania@pec.it

  • Fascicoli di permesso di costruire, ex concessione edilizia dal  1971 a tutt'oggi; 
  • Autorizzazioni dal 1998 a tutt'oggi;
  • DIA/SCIA dal 2004 a tutt'oggi;
  • CIL /CILA dal 2016 a tutt'oggi;
  • S.C.A. dal 2017 a tutt'oggi;
  • Asseveramenti (ex art. 20 L. 4/2003) dal 2009 a tutt'oggi;

 

Il diritto di accesso ai fascicoli può essere esercitato mediante le modalità di seguito riportate:.

 

Accesso Civico 

ai sensi dell'art. 5, c. 1, D.Lgs. n. 33/2013 

 

L'Accesso civico semplice o generalizzato consente a chiunque di accedere a dati, documenti e informazioni delle pubbliche amministrazioni senza necessità di dimostrare un interesse qualificato.

L'esercizio del diritto di accesso civico avviene mediante trasmissione di istanza finalizzata alla ricerca documentale  e la riproduzione  digitale  degli atti presenti  in archivio. 

La richiesta deve essere inoltrata, unicamente, a mezzo di PEC: comune.catania@pec.it

L'istanza, a firma del soggetto avente titolo, deve essere corredata del pagamento degli oneri di ricerca e di riproduzione, di seguito riportati e del documento di identità in corso di validità. 

I documenti in formato digitale, oggetto dell'istanza, saranno trasmessi in formato digitale all'indirizzo pec dell'utente avente titolo, entro i termini di legge. 

 

Per informazioni : 

INFO POINT  tel. 0957422045 

Costi per oneri di riproduzione
 

I costi per la riproduzione, ove previsti, sono quantificati d'ufficio e comunicati all'esito dell'attività di ricerca del fascicolo presso l'archivio.

L'importo quantificato dovrà essere versato  sul ccp n.17666959 intestato a "Comune di Catania - Tesoreria comunale", ovvero mediante bonifico bancario sul codice IBAN IT18V0760116900000017666959, con la seguente causale: "Oneri di riproduzione per accesso documentale - Fascicolo edilizio immobile sito in via ..... n° civ. - oppure  Progetto n... del ..... - oppure Sanatoria prot.... del...... ",

 


Modelli per la richiesta di Accesso Civico

D.Lgs. n. 33/2013

 

Accesso Civico Semplice

Sancisce il diritto di chiunque di richiedere i documenti, le informazioni o i dati che l’ente abbia omesso di pubblicare pur avendone l’obbligo, ai sensi del decreto sulla Trasparenza, nell’apposita sezione del sito istituzionale denominata “Amministrazione Trasparente” ovvero abbia pubblicato in modo incompleto.

Istanza di Riesame

Modello Accesso Generalizzaro di Riesame ai sensi dell'art. 5, c. 7 D.Lgs. n. 33/2013, da presentare in caso di decorrenza dei termini di conclusione del procedimento.


 

Accesso Civico Generalizzato

Modello Accesso Civico Generalizzato ai sensi dell'art. 5, c. 2, D.Lgs. n. 33/2013: comporta il diritto di chiunque di accedere a dati, documenti ed informazioni detenuti dall’ente, ulteriori rispetto a quelli sotto posti ad obbligo di pubblicazione, ad esclusione di quelli sottoposti al regime di riservatezza, allo scopo di favorire forme diffuse di controllo sul perseguimento delle funzioni istituzionali e sull’utilizzo delle risorse pubbliche e di promuovere la partecipazione al dibattito pubblico.

 


Ricevimento in video chat

Lo Sportello Unico per l'Edilizia - SUE svolgerà l'attività di ricevimento, previa prenotazione online eseguita tramite il portale di servizi Città-Semplice, nei giorni di seguito elencati:

  • Giovedì dalle ore 8.00 alle ore 13.00 e dalle 15.00 alle 18.00;
  • Venerdì dalle ore 8.00 alle 13.00.

Per l'accesso all'Agenda degli appuntamenti sulla piattaforma città-semplice è necessario essere in possesso di credenziali SPID. 
Gli incontri oggetto di prenotazione si svolgeranno unicamente in modalità video chat, per mezzo della piattaforma Google Meet con il seguente

  • ID riunione: meet.google.com/ryu-obzt-tzx.


Per prenotare un appuntamento basta collegarsi allo Sportello Unico per l'Edilizia

 

I documenti in formato digitale, oggetto dell'istanza, sono regolarmente trasmessi in formato digitale all'indirizzo pec dell'utente avente titolo, entro i termini di legge.

 


 

Accesso Documentale 

ai sensi dagli artt.22 e seguenti della legge n.241/90

 

L'accesso documentale ai sensi dagli artt.22 e seguenti della legge n. 241/90, comporta il diritto di accedere alla consultazione dei documenti contenuti nei fascicoli custoditi nell'archivio di Direzione, per finalità di partecipazione/opposizione al procedimento amministrativo o per finalità difensive ed è disciplinato quanto a legittimazione, presupposti e limiti.
Il Comune di Catania ne garantisce l’attuazione in conformità a tali disposizioni ed a quelle regolamentari in vigore nell’Ente.

I documenti in formato digitale, oggetto dell'istanza, saranno trasmessi in formato digitale all'indirizzo pec dell'utente avente titolo, entro i termini di legge.

Per informazioni : 

INFO POINT  tel. 0957422045 

Costi per oneri di riproduzione

I costi per la riproduzione, ove previsti, sono quantificati d'ufficio e comunicati all'esito dell'attività di ricerca del fascicolo presso l'archivio.

L'importo quantificato dovrà essere versato  sul ccp n.17666959 intestato a "Comune di Catania - Tesoreria comunale", ovvero mediante bonifico bancario sul codice IBAN IT18V0760116900000017666959, con la seguente causale: "Oneri di riproduzione per accesso documentale - Fascicolo edilizio immobile sito in via ..... n° civ. - oppure  Progetto n... del ..... - oppure Sanatoria prot.... del...... ",

 


Modello Accesso Documentale

ex art. 22 L.241/190

 

L'accesso documentale ai sensi dagli artt.22 e seguenti della legge n. 241/90, comporta il diritto di accedere alla consultazione dei documenti contenuti nei fascicoli custoditi nell'archivio di Direzione, per finalità di partecipazione/opposizione al procedimento amministrativo o per finalità difensive ed è disciplinato quanto a legittimazione, presupposti e limiti.
Il Comune di Catania ne garantisce l’attuazione in conformità a tali disposizioni ed a quelle regolamentari in vigore nell’Ente.


Documenti da allegare alle istanze di accesso civico e/o documentale 

L'istanza deve essere corredata dei seguenti documenti, in formato digitale:

  • Delega del proprietario al tecnico richiedente (ove previsto)
  • Copia documento di identità in corso di validità 
  • Visura Catastale Storica 
  • Ricevuta di versamento per oneri di ricerca e riproduzione digitale del fascicolo.

Trasmissione delle istanze 

Le  richieste per la ricerca documentale  e la riproduzione  digitale  degli atti presenti  in archivio, devono essere inoltrate, unicamente, a mezzo di

 PEC: comune.catania@pec.it.

L'istanza, a firma del soggetto avente titolo, deve essere corredata del pagamento degli oneri di ricerca e di riproduzione di seguito riportati e del documento di identità in corso di validità.

I documenti in formato digitale, oggetto dell'istanza, saranno trasmessi in formato digitale all'indirizzo pec dell'utente avente titolo, entro i termini di legge.

Per informazioni : 

INFO POINT  tel. 0957422045 


 

 

 

 

Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Politica sui cookies