Avviso Pubblico 2013

Con Provv. Sindacale n. 07/1354 del 19/11/2013 avente per oggetto: "Avviso Pubblico per gli incentivi finalizzati alla prevenzione del rischio sismico per gli edifici privati - O.P.C.M. n. 52 del 20/02/2013" è stata disposta la pubblicazione dell' AVVISO PUBBLICO prot. 360595 del 19/11/2013, avente per oggetto: Interventi strutturali di rafforzamento locale o miglioramento sismico o, eventualmente, di demolizione e ricostruzione di edifici privati.

Pubblicato il:

16 giugno 2015

Ultima revisione:

16 giugno 2015

Avviso Pubblico per gli incentivi finalizzati alla prevenzione del rischio sismico per gli edifici privati

Con Provv. Sindacale n. 07/1354 del 19/11/2013 avente per oggetto: "Avviso Pubblico per gli incentivi finalizzati alla prevenzione del rischio sismico per gli edifici privati - O.P.C.M. n. 52 del 20/02/2013" è stata disposta  la pubblicazione dell' AVVISO PUBBLICO prot. 360595 del 19/11/2013, avente per oggetto: Interventi strutturali di rafforzamento locale o miglioramento sismico o, eventualmente, di demolizione e ricostruzione di edifici privati. (Ord. del Presidente del Cons. Min. n. 52 del 20/02/2013. Attuazione art. 11 D.L. 28/04/2009 n. 39, convertito con modificazioni, dalla legge 24/06/2009 n. 77. Contributi per la prevenzione del rischio sismico ex art. 2 comma 1, lettera c) - Annualità 2012.

L’Ordinanza  prevede finanziamenti per interventi di  edilizia privata  rientranti nelle seguenti tipologie:  Interventi strutturali di rafforzamento locale o di miglioramento sismico o, eventualmente, di demolizione e ricostruzione,  con esclusione degli interventi  da realizzarsi su immobili oggetto di altri finanziamenti pubblici o di sanatorie edilizie. 

La  somma complessiva assegnata alla Sicilia è di € 4.745.552,70 .

Ai sensi dell’articolo 14, comma 4, dell’Ordinanza, le  richieste di contributo sono registrate  dal Comune e  trasmesse, in via telematica alla Regione Siciliana - Servizio Regionale  di Protezione Civile -  che provvederà ad inserirle in apposita graduatoria di priorità tenendo conto dei seguenti elementi :  Tipo di struttura, anno di realizzazione, occupazione giornaliera media, classificazione sismica e pericolosità sismica, eventuali ordinanze di sgombero pregresse  emesse in regime ordinario, motivate da gravi deficienze statiche  e non antecedenti un anno dalla data di pubblicazione dell’  Ordinanza nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana.

I soggetti collocati utilmente nella predetta graduatoria dovranno presentare un progetto coerente con la richiesta di intervento presentata, redatto e sottoscritto da professionista abilitato ed iscritto all’albo professionale, entro il termine di novanta giorni per gli interventi di rafforzamento e di  centottanta giorni per gli interventi di miglioramento sismico o demolizione e ricostruzione.

La richiesta dovrà essere redatta secondo l’allegato 4 allegato all’ Ordinanza n. 52/2013, pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana  n.50 del 28 febbraio 2013.

La modulistica (Ordinanza con allegati) è scaricabile dal sito della Protezione Civile:

http://www.protezionecivile.gov.it/jcms/it/view_prov.wp?contentId=LEG37976

Ulteriori informazioni potranno essere richieste allo sportello informativo appositamente istituito presso la Direzione Urbanistica e Gestione del Territorio -  P.O. Rischio Sismico - del Comune di Catania, via Biondi n. 8, da lunedì a venerdì, dalle ore 9,30 alle ore 12,00 e il giovedì dalle ore 15,30 alle ore 1 7,30.

 

Documenti scaricabili

  1. Provvedimento del Sindaco n. 07/1354 del 19/11/2013.
  2. Avviso Pubblico prot. 360595 del 19/11/2013.
  3. O.P.C.M.  n. 52 del 20/02/2013.
  4. Modulo per la richiesta di contributo ai sensi dell'art. 14, comma 5. 

Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Politica sui cookies