Ultima revisione:

6 aprile 2022

Tempo di lettura:

Ai sensi dell’art. 1, comma 8, della Legge 6 novembre 2012, n. 190 recante “Disposizioni per la prevenzione e la repressione della corruzione e dell’illegalità nella pubblica amministrazione”, l’Organo di indirizzo politico, su proposta del Responsabile della Prevenzione della Corruzione, entro il 31 gennaio di ogni anno, adotta il Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione e della Trasparenza.
Il Comune di Catania annualmente, con deliberazione di Giunta Comunale, approva il proprio “Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione e della Trasparenza e Piano Antifrode” pubblicato e consultabile nel seguente link

Ai fini dell’aggiornamento del PTPCT si rende utile realizzare forme di consultazione volte a sollecitare la società civile e le organizzazioni portatrici di interessi collettivi a formulare proposte da valutare in sede di elaborazione del PTPCT, anche quale contributo per individuare le priorità di intervento.
L’intento resta quello di favorire il più ampio coinvolgimento di tutti i portatori di interesse in relazione all’attività dell’Amministrazione, ed è rivolto ai soggetti pubblici e privati che intendono far pervenire proposte ed osservazioni utili alla predisposizione dell’aggiornamento del Piano.    
Tutti gli stakeholders ed i soggetti interessati possono presentare le proposte/osservazioni di modifica ed integrazione al “Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione e della Trasparenza” vigente, utilizzando il modello di seguito allegato:

Il modello compilato dovrà pervenire  a mezzo posta certificata all’indirizzo PEC: comune.catania@pec.it 

Si ringraziano tutti i portatori di interesse per il contributo che vorranno prestare.