Ultima revisione:

31 ottobre 2009

Tempo di lettura:


C O M U N E  D I  C A T A N I A
SEGRETERIA GENERALE


Revisione Albo degli Scrutatori di Seggio Elettorale

IL SINDACO

- Visto l'art.38 del D.P.R. 30/3/1957, n.361;
- Visto l'art.23 del D.P.R. 16/5/1960, n.570;
- Visto l'art.9 della L. 30/4/1999, n.120, sostitutivo dell'art.1 della L.8 marzo 1989, n.95;
- Visto il D.P.R. 28/12/2000 n.445 "Testo Unico delle Disposizioni legislative e regolamentari in materia di documentazione amministrativa";

R E N D E  N O T O

Dall'1/11/2009 al 30/11/2009, i cittadini iscritti nelle liste elettorali del Comune, in possesso dei requisiti di idoneità, possono presentare istanza di inserimento nell'albo delle persone idonee all'ufficio di scrutatore di seggio elettorale.
Nella domanda, il richiedente, consapevole delle responsabilità di cui all'art.76 del D.P.R. 28/12/2000 n.445, deve dichiarare, a norma degli artt.46 e 47 del medesimo D.P.R. 445/2000:
1) Cognome, nome, luogo e data di nascita;
2) Titolo di studio posseduto, che deve essere non inferiore a quello corrispondente all'assolvimento della scuola dell'obbligo, con specifica indicazione dell'Istituto presso il quale è stato conseguito, nonché l'anno di conseguimento;
3) Residenza nel Comune;
4) Di non trovarsi nelle cause di incompatibilità di cui all'art.38 del D.P.R. 30/3/1957, n.361 ed all'art.23 del D.P.R. 16/5/1960 n.570.
La domanda, a norma dell'art.38 del suddetto D.P.R. 445/2000, in carta libera indirizzata al Sindaco, deve essere sottoscritta davanti al dipendente addetto alla ricezione dell'istanza, (presso l'Ufficio Elettorale sito in Via Castello Ursino, 10), ovvero inviata per posta o via telematica (ufficio.elettorale@comune.catania.it), unitamente a copia fotostatica di un valido documento di identità.
Fac-simile di domanda è disponibile presso l'Ufficio Elettorale nonché al sito Internet /.

Dalla Residenza Municipale, lì 30 Ottobre 2009.


  IL SEGRETARIO GENERALE                                         IL SINDACO
          (Dott. Gaspare Nicotri)                                   (Sen. Avv. Raffaele Stancanelli)          

Approfondimenti