Ultima revisione:

10 ottobre 2019

Tempo di lettura:

Avviso pubblico per la selezione di sponsor disponibili alla riqualificazione e manutenzione dell'area a verde di proprietà comunale sita nel viale Ruggero di Lauria civ. 73 - CIG ZB72A1CF26

Art. 1

L’Amministrazione comunale (Sponsee) nell'intento di coinvolgere e sensibilizzare i soggetti privati e/o pubblici sul recupero degli spazi a verde, migliorandone l'efficienza e avvalorando il concetto di bene comune, propone ai soggetti interessati (Sponsor) la possibilità di stipulare con l’ente un contratto di sponsorizzazione per la riqualificazione e manutenzione ordinaria dell'area a verde di proprietà comunale sita nel viale Ruggero di Lauria civ. 73 di cui si allega aerofoto Allegato E).
Il progetto di manutenzione, in relazione all'ubicazione dell'area, dovrà essere predisposto tenendo conto che le operazioni colturali dovranno eseguirsi in linea con le “Prescrizioni tecniche sulla sponsorizzazione aree a verde” - Allegato C), redatto dal Servizio Tutela e Gestione del Verde Pubblico che, oltre a dare assistenza tecnica, controllerà il servizio effettuato dallo sponsor.
Si precisa che l'area oggetto di sponsorizzazione ha una superficie circolare di c.a. 150 mq e non è dotata di impianto d'irrigazione.
La cura dell'area a verde da parte dei soggetti interessati renderà visibile la sponsorizzazione mediante la collocazione di cartelli pubblicitari, sui quali inserire il logo e/o il messaggio pubblicitario dello sponsor, avente le caratteristiche di cui all'Allegato D), realizzati e messi in posa dallo sponsor.
Il valore economico complessivo della presente sponsorizzazione, variabile secondo le caratteristiche tecniche del progetto, ammonta ad €. 8.000,00 (ottomila/00) risultante dalla sommatoria dei costi presunti afferenti alle voci di seguito indicate:

  • decespugliamento e pulizia del terreno;
  • sistemazione del cordolo in pietra;
  • eventuale inserimento di materiale pacciamante in pietrisco;;
  • inserimento di piante mediterranee.

Il posizionamento delle essenze arboree e dei cartelli pubblicitari dovrà rispettare i parametri fissati in materia dal Codice della strada.
L’area oggetto delle sponsorizzazioni manterrà la funzione ad uso pubblico in base alla destinazione prevista dagli strumenti urbanistici.
Il presente bando non ha natura vincolante per l’Amministrazione ma è destinato a verificare la disponibilità esistente da parte dei soggetti privati.

 

ART.2  SOGGETTI AMMESSI A PRESENTARE LE PROPOSTE DI SPONSORIZZAZIONE
Sono ammessi a presentare la proposta di sponsorizzazione i soggetti privati (persone fisiche e persone giuridiche), i soggetti pubblici ed ogni organismo costituito a termine di legge purché in possesso dei requisiti di legge per contrattare ordinariamente con la Pubblica Amministrazione.
Sono esclusi dal presente avviso soggetti privati, ditte, imprese, associazioni o altri organismi che esercitano attività in situazioni di conflitto di interesse con l’attività pubblica.


ART. 3  ESCLUSIONE
1. L’Amministrazione Comunale, a suo insindacabile giudizio, si riserva di rifiutare qualsiasi proposta di sponsorizzazione qualora:

  • a) ritenga che possa derivare un conflitto di interesse tra l’attività pubblica e quella privata;
  • b) ravvisi nel messaggio promozionale un possibile pregiudizio o danno alla sua immagine o alle proprie iniziative;
  • c) la reputi inaccettabile per motivi di inopportunità generale.

2. Sono in ogni caso escluse le proposte di sponsorizzazioni riguardanti:

  • a) propaganda di natura politica, sindacale, filosofica o religiosa;
  • b) pubblicità diretta e/o indiretta di materiale pornografico o a sfondo sessuale
  • c) pubblicità diretta e/o indiretta collegata alla produzione/vendita di prodotti pericolosi per la salute o che possono diventarlo quali sigarette, tabacco e droghe in genere, alcolici, superalcolici etc...; 
  • d) messaggi offensivi, incluse espressioni di fanatismo, razzismo, odio e minaccia.

 

ART. 4  MODALITA’ E TERMINI DI PRESENTAZIONE DELLA PROPOSTA
La proposta, redatta in carta libera, sottoscritta e munita di timbro del soggetto proponente e indirizzata al Comune di Catania, Direzione Gabinetto del Sindaco – P.O. Sponsorizzazioni, dovrà pervenire al PP rr oo tt oo coco ll ll oo GG ee nene rr aa ll ee dell’Ente, sito in Piazza Duomo n°3 -entro le ore 13.00 del 31 ottobre 2019 in busta chiusa e controfirmata nei lembi di chiusura dal rappresentante legale del soggetto partecipante, recare all’esterno il mittente, la dicitura: “PROPOSTA DI SPONSORIZZAZIONE VIALE RUGGERO DI LAURIA CIV. 73VIALE RUGGERO DI LAURIA CIV. 73” - NON APRIRE e contenere i seguenti documenti:

1) Scheda offerta/Autocertificazione - Allegato A) debitamente compilato;

2) Autocertificazione art. 53, co. 16 ter, del D. Lgs 30 marzo 2001 n. 165 art. 53, co. 16 ter, del D. Lgs 30 marzo 2001 n. 165 Allegato B)Allegato B) debitamente compilato debitamente compilato

3) Progetto di manutenzione, redatto in adesione alle prescrizioni di cui all'allegato C), nel quale, tra l'altro, si avrà cura di indicare:

  • a. quadro economico degli interventi proposti;
  • b. la collocazione dei materiali e delle essenze di vario genere e natura (es: essenze arboree, arbustive perenni, annuali ecc), le loro quantità;
  • c. paaticolari di dettaglio laddove occorrentti;
  • d. cronoprogramma dei lavori, contenente le modalità e la tempistica degli interventi.

4) Dichiarazione d’impegno a eseguirea eseguire direttamente gli interventi, se in possesso dei requisiti, o, in alternativa, a far eseguire gli interventi a ditte qualificate;

5) Dichiarazione di aver effettuato un sopralluogo nel sito oggetto della sponsorizzazione.

Preme evidenziare alcune indicazioni e/o prescrizioni necessarie per la redazione della proposta progettuale:

  • l’offerta, a pena di inammissibilità, deve avere ad oggetto l’intera area;
  • nel caso di collocazione di “opere d’arte o installazioni”, dovranno essere rispettate tutte lele norme di sicurezzazza e lele prescrizizionini previste dalal vigente Codice dellalla strada;a;
  • il perimetro dell'area, per una fascia minima di m. 1 (uno), deve essere priva di essenze arboree e arbustive.

L’invio della proposta deve avvenire:

  • ·per mezzo del servizio postale, con Raccomandata con avviso di ricevimento;
  • ·a mano, con rilascio di ricevuta da parte de Protocollo Generale dell’Ente ;
  • ·tramite PEC: comune.catania@pec.it

Nel caso di invio tramite PEC la manifestazione di interesse dovrà pervenire con firma digitale.
Non saranno accolte le proposte pervenute oltre la data e l'orario di scadenza del presente bando.


ART. 5 PROCEDURA DI ASSEGNAZIONE
La proposta di sponsorizzazione è equivalente, a tutti gli effetti di legge, a una proposta contrattuale irrevocabile.

L’Amministrazione comunale si riserva la insindacabile facoltà di aggiudicare la sponsorizzazione anche nel caso in cui pervenga una sola proposta valida, come di non procedere ad alcuna aggiudicazione nel caso in cui nessuna proposta venisse ritenuta soddisfacente per qualunque motivo.
Nell'ipotesi in cui pervenga una sola offerta, entro il termine e l’orario previsto, la valutazione sarà effettuata d'ufficio; diversamente la valutazione sarà espressa sulla base dei sotto elencati criteri di selezione per un punteggio massimo di 100:

  • valore tecnico ed estetico degli interventi manutentivipunti max 50
  • caratteristiche del programma di manutenzione (metodologia e cronologia) punti max 30
  • offerta integrativa/migliorativapunti max 20

Il contratto sarà stipulato con il soggetto proponente che avrà riportato il maggiore punteggio previa formulazione di una graduatoria redatta con Determinazione Dirigenziale sulla base del verbale redatto dalla Commissione.

Nella stessa determinazione saranno indicate le eventuali esclusioni di proposte per le motivazioni indicate all’art. 3 del presente avviso, effettuate dalla commissione.

L’Ufficio Sponsorizzazione inviterà il soggetto proponente per la stipula del contratto di sponsorizzazione.

In caso d’inadempimento, il soggetto sarà escluso dalla graduatoria, fermo restando il diritto dell’Amministrazione a procedere nei modi e con le forme di legge nei suoi confronti.

Eventuali ricorsi potranno essere presentati dagli interessati entro e non oltre 30 (trenta) giorni dall’affissione della graduatoria all’Albo Pretorio presso la sede del Palazzo di Città – Piazza Duomo, 3 Catania e/o dalla pubblicazione sul sito web del Comune: www.comune.catania.it

 

ART. 6 VIGILANZA E CONTROLLO

  1. L'Amministrazione eseguirà il monitoraggio costante e la valutazione sull'andamento delle attività attraverso i competente uffici del Servizio Tutela e Gestione del Verde Pubblico, al fine di accertare la correttezza degli adempimenti convenuti in sede di stipula contrattuale.
  2. Qualora lo Sponsee dovesse riscontrare che l'area non venisse mantenuta secondo quanto stabilito provvederà a sollecitare, per iscritto, lo Sponsor ad adempiere alle proprie funzioni; se non dovesse provvedere, nonostante il sollecito, lo Sponsee potrà procedere alla revoca, con effetto immediato, del contratto di sponsorizzazione senza che dallo sponsor possano essere avanzate richieste di alcun tipo ed a qualsiasi titolo.
  3. Qualora a seguito di sopralluogo periodico, si verifichi che le condizioni general i dello spazio verde siano peggiorate rispetto alle condizioni iniziali si procederà a diffidare lo sponsor indicando un tempo non inferiore a 7 giorni per la sistemazione dell’area.
  4. Qualora lo sponsor non dovesse adempiere, si provvederà a revocare l’assegnazione e a rimuovere gli eventuali cartelli di sponsorizzazione senza che dallo sponsor possano essere avanzate richieste di alcun tipo ed a qualsiasi titolo.

 

ART. 7 DURATA DEL CONTRATTO DI SPONSORIZZAZIONE
L'affidamento ha la durata di anni uno eventualmente rinnovabile per un ulteriore anno, verificate le attività svolte e previa richiesta da presentare almeno 60 (sessanta) giorni prima della scadenza. Sull’opportunità del rinnovo deciderà l’Amministrazione Comunale.
Alla scadenza del contratto:

  • lo Sponsee acquisirà la proprietà delle opere, dei beni e dei soprassuoli realizzati dallo Sponsor senza che questi possa vantare aspettative, indennizzi, risarcimenti, corrispettivi ecc.;
  • lo Sponsor rimuoverà i mezzi pubblicitari installati nel termine indicato dall’Amministrazione Comunale; in mancanza, vi provvederà l’Amministrazione stessa addebitando le spese allo Sponsor inadempiente.

ART. 8 CONTRATTO DI SPONSORIZZAZIONE E SUE PECULIARITA’
I rapporti tra lo Sponsee e lo Sponsor saranno regolati da apposito contratto.
Nel Contratto sono stabiliti in particolare:

  • il diritto dello sponsor allo spazio pubblicitario
  • la durata del contratto di sponsorizzazione;
  • gli obblighi a carico dello sponsor;
  • le clausole di tutela rispetto alle eventuali inadempienze.

ART. 9 ASPETTI FISCALI
Le spese di sponsorizzazione di cui al presente avviso, essendo “spese di pubblicità” sono interamente deducibili dal reddito (art. 108 comma 2 ex art. 74, comma 2, del D.P.R. 917/86).
Il valore della sponsorizzazione correlata alla promozione dell’immagine dello sponsor è pari all’importo che verrà specificato in sede di contratto.

ART. 10 IMPEGNI DELL’AMMINISTRAZIONE COMUNALE
L’Amministrazione Comunale:
- consentirà allo sponsor di avvalersi della facoltà di pubblicizzare la sua collaborazione presso le proprie sedi;
- concederà l’utilizzo dello spazio pubblico per l’apposizione di cartelli che pubblicizzano l’intervento, nei limiti consentiti dalla normativa vigente

ART. 11 DISPOSIZIONI GENERALI
Le spese contrattuali (bolli, diritti di segreteria, eventuali registrazioni) saranno a carico della ditta sponsorizzatrice.

ART. 12 CONTROVERSIE
Ogni controversia relativa all’interpretazione, esecuzione o risoluzione del contratto è sottoposta al competente Foro di Catania.

ART. 13 NORME DI RINVIO
Per quanto non previsto nel presente regolamento, si applica la normativa legislativa vigente.

ART. 14 INFORMAZIONI, CHIARIMENTI E RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO
Gli interessati possono ottenere ulteriori informazioni sulla procedura di sponsorizzazione scrivendo all'indirizzo di posta elettronica ufficio.gabinetto@comune.catania.it e/o serviziotutelaverde@comune.catania.it
La responsabile del procedimento è la rag. Patrizia Strazzeri – Responsabile P.O. Servizi Amministrativi
Del presente avviso è data pubblicità mediante pubblicazione all’Albo Pretorio dell’Ente e inserimento nel sito internet del Comune: www.comune.catania.it.

ART. 15 TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
Ai sensi del D.Lgs. 30.03.2003, n. 196 i dati personali forniti dai candidati saranno raccolti dall’Ufficio Sponsorizzazioni per la finalità di gestione dell’Avviso Pubblico e potranno essere trattati presso una banca dati autorizzata anche successivamente all’eventuale instaurazione del rapporto di sponsorizzazione, per le finalità inerenti la gestione del rapporto medesimo. Il conferimento dei dati è obbligatorio ai fini della valutazione dei requisiti di partecipazione.
La presentazione della domanda da parte del candidato implica il consenso al trattamento dei propri dati personali, compresi i dati sensibili, a cura del personale assegnato all’Ufficio preposto alla conservazione delle domande e all’utilizzo delle stesse per lo svolgimento delle procedure concorsuali.


CATANIA, lì 10 OTT. 2019

Per visualizzare / scaricare l'avviso e relativi allegati: