La direzione comunale Pubblica istruzione comunica che la Regione siciliana, con l'Assessorato dell'Istruzione, ha attivato le procedure per l'erogazione degli stanziamenti destinati alla fornitura gratuita e semigratuita dei libri di testo (art. 27 L. 448/98) per gli alunni delle scuole secondarie di primo e secondo grado, e inoltre per l'assegnazione delle borse di studio (L. 62/2000) destinate agli alunni delle scuole primarie e secondarie di primo grado in possesso dei requisiti richiesti. I beneficiari infatti devono risiedere nel Comune di Catania e appartenere a famiglie con Isee pari o inferiore a euro 10.632,94 calcolato sulla base della dichiarazione dei redditi 2017, periodo di imposta 2016.
I modelli di richiesta sono pubblicati, insieme alle circolari di riferimento (n. 1 e n. 2 del 26 febbraio 2018), sul sito www.regione.sicilia.it, nella pagina del dipartimento Istruzione e formazione professionale.
La richiesta di contributo, formulata utilizzando il modello regionale, deve essere compilata in ogni sua parte dal richiedente  il beneficio (il genitore, chi rappresenta il minore o lo studente se maggiorenne)  e presentata esclusivamente nella segreteria della scuola frequentata dallo studente, entro il 30 marzo 2018 per i libri di testo, ed entro il 16 aprile 2018 per le borse di studio.

07.03.2018