Ultima revisione:

11 gennaio 2022

Tempo di lettura:

Categoria
Ufficio Stampa
Presidente Giuseppe Castiglione

 

49 sedute compresi 7 consigli straordinari, 74 proposte di deliberazione approvate più 13 mozioni e ordini del giorno, 11 interrogazioni. E' il bilancio dell'attività di un intero anno, il 2021, portata a buon fine dal Consiglio comunale sotto la presidenza di Giuseppe Castiglione.
“Durante questo arco temporale - ha detto il presidente Castiglione - malgrado le difficoltà causate dall'emergenza Covid e dalle sedute convocate con sistema misto, in presenza e da remoto, l'Assemblea cittadina ha prodotto numerosi e importanti risultati. Su tutti l'approvazione dei documenti finanziari, due bilanci di previsione approvati e altrettanti rendiconto di anni precedenti, documenti fondamentali per il buon andamento della macchina amministrativa.
Ringrazio particolarmente i capigruppo e i colleghi consiglieri, di maggioranza e opposizione, che non hanno mai fatto mancare il loro apporto ai lavori d'Aula con spirito di servizio a favore della città tutta. Il contributo fattivo del consiglio - ha aggiunto il presidente del civico consesso di palazzo degli elefanti - è un dato oggettivo che testimonia il grande senso di responsabilità più volte dimostrato in parallelo all'azione della giunta comunale”.
Le principali delibere approvate, oltre a quelle fondamentali di carattere finanziario, annoverano il riconoscimento di  numerosi debiti fuori bilancio di anni pregressi, il nuovo piano di protezione civile, la fusione tra Amt e Sostare, il registro per il diritto dei minori alla bigenitorialità.
La Presidenza del Consiglio comunale ha inoltre diffuso l'elenco delle presenze alle sedute del 2021 (in allegato il file). A fare l'en plein sono i consiglieri Sebastiano Anastasi, Alessandro Campisi e Gaetano Santo Russo, che hanno partecipato a tutte e 49 le sedute assembleari, seguiti, con 48 presenze, da Lidia Adorno, Giuseppe Castiglione, Rosario Scuderi.

Le prossime convocazioni del civico consesso avranno tra gli argomenti all'ordine del giorno il regolamento e la disciplina per l'installazione dei chioschi in città, il regolamento del Consiglio comunale e sue articolazioni, lo studio di dettaglio del centro storico, delibere queste presentate dalla Giunta Pogliese.

ami/nm