Ultima revisione:

9 maggio 2022

Tempo di lettura:

Categoria
Ufficio Stampa
Lavori

 

Il sottopasso del Giardino Bellini in via Sant’Euplio si appresta a rinascere a nuova vita, grazie a un intervento di riqualificazione disposto dall’Amministrazione Comunale ed eseguito dalle manutenzioni comunali. 

Sono già in corso, per concludersi ai primi giorni di giugno, i lavori di ripristino delle pareti di circa cinquanta metri del tratto di via Sant’Euplio, danneggiati da atti di vandalismo e carenza di manutenzione poiché le ultime cure risalgono a oltre un decennio addietro. 

I fondi stanziati, circa 40 mila euro, con l’obiettivo di restituire decoro ed eleganza al sottopasso sulla Villa del Cigno sono stati prelevati dalla tassa di soggiorno, la cui gestione per conto del Comune è affidata al capo di gabinetto Giuseppe Ferraro.

Gli interventi delle maestranze stanno riguardando il rifacimento delle contro pareti murarie, il recupero e la tinteggiatura degli spazi esterni con l’utilizzo di ponteggi per ripristinare e riqualificare con maggiore incisività le espositivi, eliminando anche le tante deturpazioni causate da atti di vandalismo  e writers anonimi.

Infine, tutta l’area del sottopasso verrà illuminata con modernissime luci a led.