Ultima revisione:

20 maggio 2022

Tempo di lettura:

Categoria
Ufficio Stampa
ursino

L’Amministrazione Comunale ha sporto denuncia formale ai Carabinieri nei confronti di ignoti che con un becero atto di vandalismo hanno sfregiato di vernice uno dei torrioni del Castello Ursino, monumento voluto da Federico II e realizzato nella seconda metà del tredicesimo secolo.

La Direzione comunale Cultura d’intesa con la Soprintendenza ai Beni Culturali effettuerà con carattere di urgenza i lavori di restauro con personale specializzato, in quanto la semplice rimozione della vernice rischierebbe di danneggiare ulteriormente l’esterno del maniero.

La zona di Castello Ursino è video sorvegliata dalle telecamere di sicurezza.

nm