Ultima revisione:

29 settembre 2011

Tempo di lettura:


 La MEDITERRANEUM organizza e realizza, con il patrocinio ed il supporto della Regione Siciliana, della Provincia Regionale e del Comune di Catania nonché di altre istituzioni pubbliche e private la terza edizione dell’evento culturale denominato MED PHOTO FEST 2011, manifestazione a valenza turistico-culturale dedicata alla Fotografia d’Autore, che si svolgerà a Catania e in altre località della Sicilia Orient...ale dal 1° al 11 ottobre 2011.

 

Il MED PHOTO FEST 2011, il cui specifico tema sarà “Donna e Fotografia”, vanterà un ricco cartellone con mostre ed esposizioni, personali e collettive, con dibattiti e seminari con la partecipazione di illustri esponenti della comunicazione visiva e fotografica.

Saranno altresì previsti vari spazi dedicati all’editoria fotografica, workshop tecnici tenuti da professionisti del settore, presentazione e lettura dei portfolio degli autori emergenti e presentazione di nuovi prodotti dedicati e destinati all’arte fotografica.

 

Inoltre, nel corso del MED PHOTO FEST 2011 si svolgeranno ulteriori iniziative culturali curate e realizzate per l’occasione nonché concerti di musica e performances di danza, soprattutto, l'Incontro con un artista fotografo di rilevanza internazionale (nel 2009 è stata la volta di Ferdinando Scianna, nel 2010 quella di Gianni Berengo Gardin), con l'assegnazione del Premio Mediterraneum 2011 per la Fotografia.

 

Nell'ambito delle iniziative di questa terza edizione, da sabato 1° a domenica 9 ottobre, si terranno alcuni workshop itineranti tra le architetture e il territorio della provincia etnea e della Sicilia Orientale, aventi indubbia e rilevante valenza culturale e turistica.

 

Un duplice week end ed una settimana fotografica intensi e coinvolgenti che permetterà la realizzazione di vari reportages completi e affascinanti nella provincia catanese e nel territorio limitrofo, all’interno dei meravigliosi palazzi storici, puntando l'obiettivo sull’arte e sull’architettura della Sicilia, sui quartieri del centro storico di alcune pregevoli località isolane nonché sulla gente che anima i mercati popolari.

Un suggestivo percorso artistico e tecnico lungo il quale fotografi professionisti e fotoamatori evoluti potranno confrontarsi e lavorare in giro per alcune cittadine siciliane, accompagnati dal Direttore artistico dell’evento, Vittorio Graziano, il cui programma di dettaglio è in corso di definizione e di completamento.

Il programma prevede comunque l’esposizione di mostre personali di alcuni fotografi di rilevanza nazionale ed internazionale e di collettive di indubbia valenza artistica.

 

PROGRAMMA

Tema del Festival: DONNA E FOTOGRAFIA

 

Incontri:

- Proiezione del film “Franco Fontana” della serie Fotografia Italiana, regia di Giampiero D’Angeli, prodotta da GiArt - Visioni d’arte (Bologna).

- Incontro con l’Autore: FRANCO FONTANA

Consegna del Premio Mediterraneum per la Fotografia 2011.

 

Mostra Antologica:

- FRANCO FONTANA (Modena),

 

Mostre Personali:

- ROBERTA TORRE (Milano),

- ROBERTO STRANO (Caltagirone),

- LISA BERNARDINI (Anzio),

- MARIA DEL MAR GARCIA (Siviglia),

- NOEMI COMMENDATORE e MATTEO ANATRELLA (Napoli)

 

Mostre Collettive:

- Collettiva di Autori del Circolo ACAF (Catania)

-"La Santa di Catania, oltre la festa" (immagini della festa di S.Agata) reportage fotograficosulla festa di S.Agata, realizzato da sette fotografe provenienti da diverse regioni della penisola italiana.

 

Lettura Portfolio:

- Portfolio Mediterraneum 2011 in collaborazione con l’ACAF

 

In corso di definizione:

Seminari

Workshops

Salone dell’Editoria

Installazioni e performance

Salone del corto

E-reading

 

Per gli eventi e le mostre in programma, verranno utilizzati alcuni spazi e sale del Centro Culturale Le Ciminiere, come la Sala Convegni per la serata inaugurale e per la consegna del Premio Mediterraneum per la Fotografia, la Galleria d’Arte Moderna dello stesso Centro Culturale nonché ulteriori prestigiosi spazi pubblici e privati, per la Mostra Antologica del Maestro Franco Fontana, al quale verrà assegnato il Premio Mediterraneum 2011 per la Fotografia e per le altre esposizioni personali e collettive degli Autori invitati ad esporre al nostro Festival.

 

 

NOTIE BIOGRAFICHE DI FRANCO FONTANA

 

Comincia a fotografare nel 1961 - frequentatore dei "Fotoclub", si dedica prevalentemente a un'attività amatoriale, anche se svolge ricerche estetiche su diversi temi. Nel 1963 espone alla Terza Biennale Internazionale del Colore a Vienna; l'anno dopo, Popular Photography gli pubblica, per la prima volta, un portfolio con testo di Piero Racanicchi.

 

Tiene le prime esposizioni personali nel 1965 a Torino (Società Fotografica Subalpina) e nel 1968 a Modena (Galleria della Sala di Cultura). L'esposizione nella città natale segna una svolta nella sua ricerca. La sua complessa attività e il rilievo internazionale della sua produzione possono essere compendiati in alcune cifre.

 

Gli sono stati dedicati oltre 40 libri, pubblicati da editori italiani, francesi, tedeschi, svizzeri, spagnoli, americani e giapponesi; ha esposto in musei pubblici e gallerie private di tutto il mondo - oltre 400 sono le mostre personali e di gruppo che ha finora tenuto. Sue opere figurano in importanti collezioni pubbliche - International Museum of Photography, Rochester; Museum of Modern Art, New York; Museum of Fine Arts, San Francisco; Museum Ludwig, Colonia; Musée d'Art Moderne de la Ville de Paris; Victoria and Albert Museum, Londra; Stedelijk Museum, Amsterdam; Kunsthaus di Zurigo; Galleria civica d'arte moderna e contemporanea, Torino; The Photographic Museum, Helsinki; Puskin State Museum of Fine Arts, Mosca; The University of Texas, Austin; Museum of Modern Art, Norman, Oklahoma; Museo d'Arte di San Paolo; Israel Museum, Gerusalemme; Metropolitan Museum, Tokyo; National Gallery di Pechino; The Australian National Gallery, Melbourne; The Art Gallery of New South Wales, Sidney e tante altre.

 

Approfondimenti