Ultima revisione:

28 ottobre 2011

Tempo di lettura:


 

Abbandonato dalle Istituzioni e dai Media! Il Paziente Psoriasico si sente sempre piu' solo e tenta di riaprire il dialogo

Giornata mondiale psoriasi 2011Sabato 29 ottobre in oltre 50 nazioni si celebra la Giornata Mondiale della Psoriasi.

La campagna è destinata a migliorare l'informazione su questa patologia della pelle che colpisce circa 150 milioni di persone al mondo e 3 milioni di italiani.

In Italia, la Giornata Mondiale è promossa da A.DI.PSO. (Associazione per la Difesa degli Psoriasici) attraverso l'organizzazione di una capillare attività sul territorio, che prevede l'allestimento di gazebo informativi in oltre 40 città circa: qui dermatologi, reumatologi, psicologi e volontari dell'associazione saranno a disposizione dei cittadini per fornire informazioni e distribuire materiale divulgativo sulla Psoriasi e sulla Psoriasi Artropatica con l' obiettivo di diffondere la conoscenza sulla malattia e sulle opportunità terapeutiche e combattere i pregiudizi dovuti alla scarsa informazione.

La "Giornata" in Italia intende inoltre dare voce a migliaia di malati, che si sentono abbandonati dalle istituzioni sanitarie e reclamano una maggiore attenzione verso le problematiche delle persone affette da patologie croniche ed invalidanti quali la Psoriasi e l'Artrite Psoriasica.

Oggi il dramma del Paziente psoriasico è la DIFFICOLTA' DI ACCESSO AI FARMACI: molti, in tutta Italia, hanno denunciato la sospensione delle terapie in atto con aggravamento della malattia in quanto una persona che soffre di Psoriasi e/o Psoriasi Artropatica deve assolutamente ricevere le cure in maniera continuativa per evitare le recidive della malattia, molto pesanti da affrontare sia dal punto di vista fisico che psicologico.

L'elenco delle "Piazze" in cui si svolgerà la Giornata Mondiale della Psoriasi sarà disponibile consultando il sito http://www.adipso.org/portale/ o chiamando il numero verde 800 031 566.

In Sicilia saranno allestiti gazebi per la giornata di Sabato 29 novembre a: Catania in piazza Stesicoro, a partire dalle ore 9 alle ore 20, a Palermo in piazza Castelnuovo, dalle 9 alle 20, a Messina presso la Clinica Dermatologica del Policlinico, dalle 9 alle 13, a Trapani presso l'U.O. di Dermatologia del P.O. Sant'Antonio Abate, dalle 9 alle 11. 

L'attività dell'A.DI.PSO in Sicilia è sempre molto intensa, grazie all'operato del referente regionale Franco Arena, che ha saputo dialogare con l'Assessorato alla Salute, ottenendo la riapertura del centro Psocare di Siracusa e la promessa che al più presto saranno approntati nuovi centri nelle province, fino ad oggi carenti, come Ragusa ed Agrigento.

L'associazione Petali D'arte di Noto,Maestri Infioratori raffigurera' nella Piazza Stesicoro, spazio antistante il Gazebo, tre loghi. "Regione Sicilia, raffigurando la Trinacria" "Comune di Catania Lo stemma del Comune" "ed Associazione A.DI.PSO.

Il Logo"Gli stessi verranno costruiti con una nuova tecnica con il sale colorato
La "Campagna" ha ottenuto tutti i Patrocini Istituzionali e il supporto della Croce Rossa Italiana.
 
 
                                                         

Fonte: Ufficio Stampa ADIPSO SICILIA  095415762 - 3278331493