Per errata corrige l'indirizzo PEC esatto per la presentazione istanze è patrimonio.catania@pec.it - si pubblicano in evidenza un avviso e un modulo a sostituzione dei precedenti con PEC errata


Si rende noto che in applicazione dell’art. 68 della L.R. n. 3/2024 ad oggetto: «Riapertura termini per occupazione senza titolo di alloggio popolare» i soggetti i quali occupavano senza titolo un alloggio di edilizia residenziale pubblica alla data del 31 dicembre 2017 e che a seguito dell’invito rivolto dall’ente proprietario o gestore relativamente alla possibilità di regolamentare l’occupazione medesima non hanno presentato istanza di regolarizzazione ai sensi del comma 2 dell’articolo 63 della legge regionale 8 maggio 2018, n. 8, possono presentare l’istanza di regolarizzazione entro il termine perentorio del 31 marzo 2024, come disposto dalla legge regionale, ovvero entro il termine perentorio delle ore 24.00 del giorno 02 aprile 2024, in quanto i giorni 31 marzo e 1 aprile 2024 risultano essere giorni festivi.
L’istanza di richiesta di regolarizzazione del rapporto locativo, a seguito di occupazione senza titolo di alloggio popolare, deve essere redatta sull’apposito modulo che potrà essere scaricato dal sito del Comune di Catania alla pagina della Direzione Patrimonio. La regolarizzazione è subordinata al soddisfacimento dei seguenti requisiti, di seguito elencati:

  • possesso dei requisiti previsti dalla legge per l'assegnazione di un alloggio di edilizia residenziale pubblica come disposto dall’art. 63 comma 2 della L.R. N. 8 del 2018 e dall'art. 1 della L.R. N. 11/2002.
  • saldo dei canoni di locazione dovuti, a decorrere dalla data di iniziale occupazione, da dimostrarsi con le attestazioni di avvenuto pagamento;
  • saldo di tutte le spese accessorie dovute, a decorrere dalla data di iniziale occupazione, da dimostrarsi con le attestazioni di avvenuto pagamento;
  • tutti i componenti del nucleo familiare non sono proprietari di un immobile ad uso abitativo e non sono stati e non sono assegnatari di alloggio nel rispetto dell’art. 2 del D.P.R. 1035/72 e s.m.i.

La richiesta di regolarizzazione del rapporto locativo deve essere presentata esclusivamente utilizzando il modello in PDF editabile (modulo istanza art.68 rettificato) in approfondimenti

Approfondimenti: