Ultima revisione:

14 maggio 2016

Tempo di lettura:

Sabato 20 febbraio il programma di Rai1 "Linea Verde Orizzonti", per la regia di Pier Luigi De Pasquale, approda sulla costa della Sicilia orientale, a Catania, con i conduttori Chiara Giallonardo e Ivan Bacchi
Per raccontare della "città del fuoco" che, fondata intorno al 730 a.c. da coloni greci, è stata nel corso della sua lunga storia residenza reale e, per un secolo, persino capitale del Regno. Per parlare di Omero che scelse il mare cristallino di Catania per le gesta di Ulisse e i Ciclopi,  ma soprattutto per ammirare la Catania riedificata e ridisegnata dopo il disastroso terremoto del 1693, e l’eruzione dell’Etna del 1669,  nello stile Barocco Siciliano dichiarato Patrimonio dell'Umanità dall'Unesco.
Linea Verde Orizzonti va alla scoperta di una Catania dominata dall'amore e la devozione per la patrona della città, Sant'Agata e contraddistinta dal forte legame con l'Etna, il vulcano attivo più alto d'Europa.
E' Michele Cucuzza ad accompagnare gli spettatori nella sua città, in un viaggio  tra bellezze storiche e panorami indimenticabili.
Si entra anche nel cuore di una delle feste più intense e importanti al mondo, le celebrazioni di Sant'Agata, in compagnia del giovane regista e autore, Rosario Scuderi, che ha realizzato un documentario sulla grande devozione e passione tra culto e folclore.
Spazio anche per l'innovazione, tra colori e sapori, con i riflettori puntati su giovani talenti che disegnano, immaginano e realizzano il prossimo futuro . 

Linea Verde Orizzonti è un programma di Vincenzo Arnone, Luisa Grisanti, Sergio Malatesta, Marco Papola, Armando Perna
Produttore esecutivo Maria Elena Pastore.
 

16 febbraio 2016