C'è tempo sino al 15 marzo per le iscrizioni alla prima scadenza 2018 del fondo di sostegno allo sviluppo di coproduzioni di opere cinematografiche tra Francia e Italia.

Lo comunica la direzione generale Cinema del Mibact che sul sito istituzionale pubblica la nota informativa e la modulistica, presenti anche nella sezione Comunicazione, Bandi e Concorsi.

Il fondo bilaterale è destinato a incoraggiare le coproduzioni artistiche franco-italiane di opere cinematografiche di lungometraggio. 

L'aiuto è erogato in forma di sovvenzioni. La dotazione annuale del fondo ammonta a  500 mila euro (250 mila messi a disposizione dal Mibact e 250 mila dal Cnc). L'aiuto massimo per ciascun progetto non potrà essere superiore al 70% del preventivo di sviluppo e non potrà superare l’ammontare di  50 mila euro. 

27.01.2018

 

Catania Rinasce
Ridurre il quantitativo globale dei rifiuti conferiti in discarica dalla comunità cittadina privilegiando, nel contempo il recupero dei materiali riciclabili, attraverso l'innalzamento del livello della raccolta differenziata tale da tendere al raggiungimento degli obiettivi e percentuali di raccolta fissati dal D.Lgs.152/2006.