Ultima revisione:

10 settembre 2020

Tempo di lettura:

Logo

Proiezioni cinematografiche, incontri con addetti ai lavori, workshop, tavole rotonde, seminari, presentazioni di libri. Torna al Palazzo della Cultura, dall'11 al 13 settembre, il festival internazionale del cortometraggio “Corti in cortile. Il cinema in breve".

La dodicesima edizione della manifestazione, ideata dall'associazione Visione Arte e diretta da Davide Catalano, è realizzata in co-organizzazione con il Comune di Catania, Assessorato alla Cultura, e in collaborazione con la Regione Siciliana.

Ricco e variegato il calendario delle programmazioni diurne e serali, con ampio spazio a partire dalle 21 per il cuore del festival: il concorso di cortometraggi e la proiezione delle 21 opere finaliste valutate da una giuria di esperti.

Confermata la presenza della giuria popolare che potrà esprimere ogni sera il proprio voto inviando un messaggio Whatsapp o un sms.

Le serate saranno condotte dalla giornalista Simona Pulvirenti.

Sul sito www.cortiincortile.it è disponibile il programma completo della tre giorni, articolato nelle sezioni cinema e ambiente, cinema e psichiatria, immaginario non immaginario, corti scolastici, corti siciliani, corti d'animazione, cineturismo.

Novità della XII edizione, le sezioni dedicate ai cortometraggi Lgbt, ai corti sperimentali e horror.

Per assistere alle proiezioni serali, gratuite, è consigliabile prenotare al numero 342 1608970 o scrivere a info@cortiincortile.it, segnalando nome, cognome, e il giorno della partecipazione.