Ultima revisione:

25 ottobre 2019

Tempo di lettura:

L’ex mercato ortofrutticolo di San Giuseppe La Rena da sabato 26 ottobre a domenica 3 novembre, ospiterà la tradizionale dei morti, una vasta area commerciale per la vendita di prodotti di abbigliamento, pelletteria, calzature, casalinghi, oggettistica, arredi per la casa e una ventina per dolciumi e prodotti tipici per complessivi 130 espositori.

Fiera dei Morti 2019

I circa diecimila metri quadrati destinati alla vendita al dettaglio con gli stand, ospiteranno anche un’area artigianale e una ludico ricreativa per i più piccoli. Il sito è stato prescelto per l’indisponibilità di quello contiguo del parcheggio Fontanarossa dell’Amt, ormai esclusivamente utilizzato dalle auto per sosta lunga a pagamento.

Un’evenienza di cui l’amministrazione Pogliese ha approfittato per ripristinare l’illuminazione stradale in alcuni tratti carente delle vie attigue all’ex mercato, ripulire le caditoie ed eseguire diversi interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria anche all’interno del perimetro che ospiterà la tradizionale Fiera dei Morti, con oneri a carico dell’impresa che si è aggiudicata l’appalto per l’organizzazione.

Tra questi il costo ripristino dei proiettori e la sostituzione delle lampade poste all’ingresso di via Forcile e la sistemazione dell’impianto dell’illuminazione del padiglione fieristico per la fruizione dei servizi igienici.


Nella zona dell’ex mercato ortofrutticolo, l’assessore alle attività produttive Ludovico Balsamo che ha curato tutti gli aspetti preparatori della Fiera, ha fatto approntare, di concerto con il sindaco Salvo Pogliese, un migliaio di stalli nell'area circostante l’ex mercato ortofrutticolo per evitare  gestioni abusive del parcheggio.

Il costo del ticket Sostare sarà di 2 euro con durata tutto il giorno e i biglietti verranno venduti sul posto dagli stessi operatori Sostare proprio per agevolarne l’acquisto sul posto.

Per due domeniche consecutive, il 26 ottobre e il 3 novembre, l’amministrazione comunale ha sospeso il mercatino delle pulci che si svolge nei pressi.

La Fiera sarà aperta tutti i giorni da sabato 26 ottobre tutti i giorni fino al 3 novembre, dalle ore 9,00 alle ore 24,00.

Domenica 27 Ottobre alle ore 10,30 il sindaco Salvo Pogliese e l’assessore Ludovico Balsamo, con una breve cerimonia inaugureranno, nell’ex mercato ortofrutticolo di San Giuseppe La Rena, l’edizione del 2019 della Fiera dei Morti.  

L'area mercatale, con ingresso da via Forcile, opportunamente riqualificata, sarà riaperta in occasione della Commemorazione dei defunti. 
La direzione comunale attività produttive, su direttive dell'assessore Ludovico Balsamo, ha già predisposto il bando per l'affidamento in concessione dei servizi a privati o a società che abbiano caratteristiche idonee alla gestione fieristica.

Il concessionario, come specificato nel bando pubblicato nel sito istituzionale, curerà anche la manutenzione e la messa in sicurezza sia del nuovo padiglione “Food” sia dell'esterna area antistante dove saranno collocati gli stand previsti dal bando.  In particolare sarà finalmente utilizzato il padiglione realizzato con finanziamenti europei, destinato ad area espositiva per il cibo e mai utilizzato a questo scopo dalle passate amministrazioni. La struttura perfettamente attrezzata, è stata negli anni vandalizzata e soltanto adesso verrà ripristinata per essere valorizzata.

Per il comune non ci saranno costi aggiuntivi perché il concessionario si farà carico anche del ripristino e delle manutenzioni dell'impianto antincendio e dell'illuminazione interna ed esterna con la riattivazione delle torri faro.“L'area del vecchio mercato ortofrutticolo con la zona limitrofa interna – ha dichiarato l'assessore alle Attività produttive Ludovico Balsamo - costituirà un'ottima sede espositiva riutilizzabile. Si tratta di un'area tra le pochissime a disposizione del Comune atta ad ospitare manifestazioni fieristiche o esposizioni di vario tipo. Le opere di manutenzione e la messa in sicurezza sarà assicurata dall'aggiudicatario del bando di concessione per i servizi della Fiera dei Morti 2019. E' stato fondamentale l'allontanamento del mercatino delle pulci dal padiglione di via Forcile, una sede che può avere destinazioni più qualificanti ed utili per la Città”.


Visualizza la Mappa

Via Forcile, 7, 95121 Catania


Tutte le informazioni sugli eventi relativi alla Commemorazione dei Defunti sono disponibili sul sito del Comune di Catania link Speciale "Commemorazione dei Defunti" e "Fiera dei Morti".

Speciale Commemorazione dei Defunti e Festa dei Morti


Approfondimenti