Ultima revisione:

19 aprile 2010

Tempo di lettura:

locandina Mura Dionigiane


Un parco archeologico attorno alle mura dell'antica città di Adranon. Sarà inaugurato domenica 25 aprile, nell'ambito delle manifestazioni legate alla Settimana della cultura. Alla cerimonia,  inizio ore 11, sarà presente l'assessore regionale dei beni culturali, avv. Gaetano Armao, e il direttore generale del Dipartimento regionale per i Beni culturali, arch. Gesualdo Campo.

Le mura dette Dionigiane appartengono alla città fondata intorno al 400 a. C. dal tiranno di Siracusa Dionigi I. Nel corso dei secoli l'insediamento antico è stato in gran parte occupato dall'abitato medievale e moderno di Adrano. Ma l'intero tratto orientale della cintura muraria, oggi situata alla periferia del paese, in aperta campagna, è stata risparmiata dall'espansione edilizia. Il suo recupero e la sua valorizzazione sono stati al centro, nel 2008, di un intervento della Soprintendenza dei Beni culturali ed ambientali di Catania finanziato con i fondi del Gioco del lotto.

Il Parco archeologico consente una completa fruizione dell'area attraverso percorsi adeguati anche alle esigenze dei disabili.Alcuni casolari rurali, adiacenti alle mura, sono stati restaurati e trasformati in strutture di servizio. Ospitano, oltre alla biglietteria, una sala didattica e una piccola sala espositiva nella quale trovano posto i reperti recuperati durante la recente campagna di scavo.

 

Approfondimenti

 

Scarica e/o visualizza Locandina ed invito.

 

 

 

 

Fonte: Soprintendenza per i Beni Culturali e Ambientali di Catania
IL DIRIGENTE DELL'U.O. I di Staff
(arch. Irene Donatella Aprile)
IL REFERENTE U. R. P.
(F .D.  Mattia Venuti)