SCUOLA MATERNA COMUNALE: IL SALUTO DI BENVENUTO DELL’ASSESSORE ALLA P.I.

      L’Assessore alle Politiche Scolastiche Sebastiano Arcidiacono ha incontrato le insegnanti di scuola materna comunale per un saluto prima dell’inizio del nuovo anno scolastico.
      L’incontro è stato anche l’occasione per effettuare una verifica del lavoro svolto lo scorso anno. Infatti i piccoli che hanno frequentato le sezioni della scuola materna comunale, ubicati su tutto il territorio catanese, oltre allo svolgimento dei programmi ministeriali sono stati coinvolti in diversi progetti educativi con personale specializzato.
      Ben ventinove sono stati i progetti realizzati con diverse tematiche: psicomotricità, danza, canto, arte, creatività, multimedialità,drammatizzazione, fotografia,cultura e tradizioni. A conclusione dei progetti sono stati realizzati mostre e spettacoli che hanno coinvolto i bambini, i docenti e le famiglie. Tra le manifestazioni di maggior rilievo, il progetto di danza “Piccole Promesse”, realizzato al teatro Metropolitan, la mostra di “BambinaArte” all’interno delle cucine del Monastero dei Benedettini, la mostra di Catania in miniatura: monumenti in cartapesta esposti all’Accademia di Belle Arti Nike, la proiezione del primo cinelibroforum del romanzo “Il piccolo principe”, con immagini realizzate con i disegni fatti dai bambini che hanno seguito in progetto “Il meraviglioso mondo del libro”.
      Su input dell’Amministrazione Stancanelli sono stati realizzati laboratori pomeridiani rivolti ai genitori per affrontare il tema della genitorialità. L’esperienza ha coinvolto oltre duecento adulti di vari quartieri e ha riscontrato grande entusiasmo ed interesse (progetto “Crisci Ranni”).
      Inoltre con il progetto “Giocondare” è stato offerto il servizio alle famiglie di uno “sportello di ascolto”, organizzato da una equipe di psicologi, sulle varie problematiche dei bambini. A conclusione dell’anno scolastico sono stati distribuiti delle schede di gradimento.
      Alla luce anche del gradimento del progetto l’assessore Sebastiano Arcidiacono si è impegnato a proseguire nell’iniziativa fondata sul rispetto e l’educazione del bambino cui si unisce la costante e qualificata formazione del personale scolastico e la condivisione e il dialogo con le famiglie. All’incontro erano presenti anche il direttore al pubblica istruzione l’architetto Augusta Manuele e la responsabile della scuola materna comunale Giusi Sciuto.