Ultima revisione:

1 febbraio 2013

Tempo di lettura:

 

Venerdì 1 febbraio alle ore 10 a Palazzo Platamone il sindaco Raffaele Stancanelli e l’assessore alla Famiglia e alle Politiche Sociali, Carlo Pennisi con il direttore responsabile Corrado Persico illustreranno  la programmazione per il 2013 dell'Amministrazione Comunale di politiche e risorse a sostegno della Famiglia e dell’infanzia .

Il nuovo Piano Territoriale degli Interventi per l’infanzia e l’adolescenza, approvato dalla Giunta Comunale a fine dicembre per un importo di 2.200.00,00, troverà infatti attuazione nel corso del 2013 in una decina di azioni mirate a sostenere la genitorialità, a fornire servizi socio-educativi, di accompagnamento educativo ed inclusione di bambini e di ragazzi anche stranieri, di prevenzione e contrasto della devianza.

Il Piano è finanziato con le risorse del Fondo Nazionale Infanzia e Adolescenza della L.285/97 ed è il risultato di una analisi territoriale svolta dal Gruppo Tecnico formato dai rappresentanti di diverse istituzioni: Comune, Azienda Sanitaria Provinciale, Giustizia Minorile, Ufficio Scolastico Provinciale, Terzo Settore.

Subito dopo la conferenza stampa si svolgerà il seminario “Il punto sulle politiche cittadine per la famiglia” volto a riflettere sugli effetti moltiplicatori che la recente programmazione può innescare su svariati piani e dimensioni.