Ultima revisione:

1 ottobre 2011

Tempo di lettura:

Daid dell Etna


Catania 30 settembre - E' finita con un testa a testa, al termine dell'ultima tappa cronometrata, la 14° edizione del Raid dell'Etna - Trofeo Tag Heuer organizzata dalla scuderia del Mediterraneo di auto storiche. A giocarsi la vittoria sono gli equipaggi Vincenzi - Riviezzi (Giulia spider '63) di Mantova, Cavalleri - Meini (Giulietta spider del '57) di Brescia e Bonetti - De Giacomi (Giulia spider del '65) anche questo di Brescia. Da questo tris verrà fuori domani il vincitore del Raid dell'Etna - Trofeo Tag Heuer. Oggi i concorrenti si sono sfidati sul celebre percorso della cronoscalata Catania - Etna, la strada che da Nicolosi, si arrampica fino al Rifugio Sapienza (quota 1800 slm). Il miglior tempo lo ha fatto segnare Cavalleri - Meini che ha pagato solo 28 penalità, seguito da Patara - Cristaudo (Triumph Tr3 A del '60) con 36 penalità e da Chiodi - Degli Espositi (Fulvia coupè del '66) con 41 penalità. Conclusa la scalata al Vulcano i concorrenti sono ridiscesi da Zafferana per concludere la tappa al Parco Commerciale Le Zagare (S. G. La Punta)
In serata nel corso della cena tenuta a Pazzo Biscari sontuoso edificio del '700, si è svolta la premiazione del G.P. Corneliani disputato martedì sul circuito automobilistico di Pergusa e il Gentlemen Driver Lufthansa. Nel Gp Corneliani si è imposto il bolognese Dalleolle - Righi Grimaldi (Giulia spider del '63), seguito da Cavalleri - Meini (Giulietta spider del '57) e Bonetti - De Giacomi (Giulia spider del '65).

Il prestigioso premio messo in palio dalla Lufthansa che prevede importanti biglietti aerei se l'è aggiudicato l'equipaggio argentino Alvarez - Demalde (Mercedes Benz 380 Slc del '73), seguito dal lussemburghese Wetz - Collè (Bugatti T 51 Grand Prix del '36) e dai fratelli Lorenzo e Francesco Squarcia (Mercedes Benz 190 Sl del '60).
Domani gran chiusura con la sfilata nel centro storico di Catania, l'esposizione delle prestigiose vetture in piazza Università, la premiazione dei vincitori nella sala Bellini del Comune e il pranzo al Teatro Massimo Bellini. Quindi tutti i concorrenti provenienti dal nord si trasferiranno a Palermo per l'imbarco su un'unità della Grandi Navi Veloci.


N.B. Servizi sull'evento. verranno trasmessi  su Rai Uno e su Nuvolari (canale 144 di Sky e 222 del digitale terrestre).

 

La manifestazione turistico - sportiva si svolgerà da domenica 25 settembre a sabato 1 ottobre con il seguente programma dettagliato:

Sabato 1 ottobre

  • Ore 9,00 partenza 6° tappa, sfilata nel centro storico di Catania,
  • Ore 11,30 Nella sala Bellini del Municipio di Catania, premiazione dei vincitori del Trofeo Tag Heuer, e della Coppa delle Dame Tag Heuer;
  • ore 13,00 pranzo conclusivo nel foyer del Teatro Massimo Bellini;
  • ore 15,30 trasferimento al Porto di Palermo per l'imbarco sulla Grandi Navi Veloci.

L'uff. Stampa "Raid dell'Etna"
 
P.S. Per ulteriori dettagli contattare Edo Murabito 338 9121204, Foto free sul sito http://www.raidetna.it/home.htm

 

Approfondimenti

  • Sito Ufficiale http://www.raidetna.it/home.htm
  • N.B. Servizi sull'evento. verranno trasmessi  su Rai Uno e su Nuvolari (canale 144 di Sky e 222 del digitale terrestre).