Sportello autentiche delle firme per il passaggio di proprietà degli autoveicoli

Sportello autentiche delle firme per il passaggio di proprietà degli autoveicoli

Pubblicato il:

2 dicembre 2008

Ultima revisione:

21 novembre 2018

 

Dall'entrata in vigore del Decreto Legge 4 luglio 2006, per gli atti relativi al passaggio di proprietà di automobili, motocicli e rimorchi, l'autentica della firma dei venditori non deve essere più obbligatoriamente effettuata presso il Notaio,  ma potrà essere autenticata anche presso gli sportelli delle Municipalità oppure presso l'Ufficio per le Relazioni con il Pubblico.
Con la nuova normativa, quindi, il cittadino può evitare ogni spesa notarile e rivolgersi al Comune che non fa tutta la pratica, ma si occupa solamente dell'autenticazione della firma.


Modalità di richiesta:

Il venditore del bene deve presentarsi  allo sportello per autenticare la firma apposta nell'atto di vendita redatto sul retro del modulo NP-1B (CERTIFICATO DI PROPRIETA') nel riquadro T, oppure sul foglio complementare per i veicoli immatricolati prima del 1994, munito di un documento valido e una marca da bollo da € 16,00 (Legge di conversione n. 71 del 24 giugno 2013, con modificazioni, del Decreto-Legge n. 43/2013 pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n. 147 del 25 giugno 2013).

Per il completamento della pratica (trascrizione e pagamento delle imposte) l'atto dovrà comunque essere successivamente portato, in alternativa:

  1. presso le delegazioni dell'Automobile Club d'Italia (ACI);
  2. direttamente al PRA,  Pubblico Registro Automobilistico - Via Mascagni, 73 - da lunedì a venerdì dalle ore 8 alle ore 12,00;
  3. presso un'Agenzia di pratiche auto che abbia attivato lo STA - Servizio Telematico dell'Automobilista;
  4. presso gli Uffici Provinciali della Motorizzazione Civile (ora D.T.T.) - Via Don Giacomo Alberione, 5 - lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 8,30 alle ore 11,40;
  5. presso un'agenzia o studio di consulenza automobilistica autorizzata.

Gli stessi uffici e agenzie sopra riportate,  potranno anche  autenticare le firma espletando l'intera pratica del trasferimento di proprietà.


Per conoscere gli ulteriori costi relativi alle tasse di  passaggio di proprietà è disponibile il sito Internet dell'ACI www.aci.it

 

Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Politica sui cookies