Casa Museo Giovanni Verga

 
Casa Museo Giovanni vergaMonumento nazionale dal 1940, Casa Verga è oggi museo regionale. Superato il portone d'ingresso, una scala di marmo conduce all'appartamento dello scrittore, sito al secondo piano dell'edificio di via Sant'Anna ( il primo piano è occupato dai 4000 volumi della biblioteca di Federico De Roberto). Quattro bacheche espongono riproduzioni dei manoscritti verghiani ( gli originali sono custoditi presso la Biblioteca Universitaria Regionale di Catania). Su una parete è esposta una pergamena decorata da Alessandro Abate, regalata a Verga dai soci dell'Unione in occasione del suo ottantesimo compleanno. In un angolo si trova il busto di Verga, opera dello scultore Bruno. Nella biblioteca sei librerie custodiscono i 2500 volumi che erano di proprietà dello scrittore. Sulle pareti della camera da letto si trovano due ritratti ad opera di Michele Grita.