La città dei bambini


Progetto "Tutela del Verde"

II punto dì partenza è rappresentato dalla necessità di una riflessione complessiva sulla progettazione dello spazio pubblico, inteso come elemento rifondatore della qualità urbana. II locus pubblico è il nuovo cuore da cui rilanciare processi di riconquista di vaste aree urbane depresse. La città viene ridefinita attraverso "progetti di media gittata", i quali risultano facilmente controllabili, e sono realizzati in tempi brevi ed a costi contenuti.

I vantaggi che tale metodologia d'intervento comporta sono molteplici: parallelamente ad un processo di appropriazione collettiva forte, assistiamo ad una riqualificazione, spesso radicale, di vaste aree del centro storico cittadino e ad un'urbanizzazione della periferia. Tali esperienze progettuali da qualche tempo sono divenute realtà, grazie alla costituzione di una struttura interdisciplinare che opera come supporto alle strutture tecniche dell'Amministrazione del Comune di Catania sotto il nome di Progetto "Tutela del Verde".

La nostra progettazione trova il giusto riscontro nel tessuto urbano grazie ad una serie di studi, quali il censimento del verde urbano esistente, l'impatto degli agenti inquinanti diretti ed indiretti sulle essenze vegetali. La metodologia di lavoro del gruppo di studio prevede inoltre, cosa molto importante, incontri con la collettività nelle diverse fasi della progettazione. II compito del progettista è quello di creare l'ambiente umano, rendendolo rispondente alle esigenze della vita.


Elenco bambinopoli