Il Territorio

territorio

Pubblicato il:

11 marzo 2013

Ultima revisione:

1 luglio 2014

Geograficamente la 4ª Circoscrizione San Giovanni Galermo Tappeto Cibali su una superficie di 7,36 Kmq, residenti 41.702 compresi in 16.115 famiglie con una densità di 5.566 ab. Kmq, occupa il vertice nord - occidentale del territorio catanese, trovandosi, pertanto, in una posizione strategica per diversi ordini di motivi:

  1. è passaggio obbligato per i Paesi che ruotano attorno al suo territorio (Mascalucia -  Gravina - San Pietro Clarenza - Camporotondo - Misterbianco) e per coloro che vogliono raggiungere Catania;
  2. si trova alla confluenza dei raccordi autostradali PA - ME - SR.,.

"San Giovanni Galermo" già XIV Consiglio di Quartiere, V Municipalità dal 1997, mantiene le antiche caratteristiche di borgo rurale, nonostante il nuovo tessuto urbano, creatosi dopo l'annessione al Comune di Catania nel 1926.

Periferia della città, è diventato di fatto il fulcro su cui ruotano tutti i Comuni limitrofi, con gli amministratori dei quali si deve interagire, lavorare sinergicamente per risolvere tempestivamente le difficoltà che giornalmente si riscontrano.

La vecchia sede centrale dell'ex 5ª Municipalità oggi Centro Servizi, di proprietà comunale offre ai cittadini utenti diverse operazioni che più avanti sono descritte. Le suddette botteghe, ricadono in una zona di edilizia economica popolare I.A.C.P.
Trappeto Cibali già XIII Consiglio di Quartiere, VI Municipalità dal 1997 il suo territorio urbano è costituito in parte da tessuti storici, ma prevalentemente da tessuti di recente costruzione le cui origini sono diverse: lottizzazioni private nelle aree prossime a Piazza Santa Maria di Gesù; quartieri di edilizia residenziale pubblica nelle aree più lontane dal centro; tessuti spontanei generati da abusi edilizi poi integrati nella struttura urbana.

Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Politica sui cookies